Pasticceria Sparono

Caffetteria Gelateria Pasticceria Shopping
via cattabeni 34/36 - Caiazzo (Ce)
0823 868707

Categoria: Caffetteria, Gelateria, Pasticceria, Shopping a Caiazzo

 

Dove l’Arte incontra il gusto dell’Alta Pasticceria
a cura di Sisto Bucci

 

Quanto lavoro c’è dietro un dolce artigianale? Quanta passione e abilità? Si possono solo immaginare le ore trascorse in laboratorio a studiare le quantità, a bilanciare gli ingredienti e a sperimentare nuovi accostamenti. Non c’è improvvisazione per coloro che vogliono raggiungere l’eccellenza. La vera pasticceria è scuola, studio, continua ricerca e anche attitudine.

Tutto questo è il bagaglio culturale del maestro pasticciere Giuseppe Sparono; questo è ciò che, più di quarant’anni fa, quando era ancora ragazzo, apprendeva nei laboratori casertani dai più grandi rappresentanti della pasticceria napoletana. Grazie alla loro rinomata esperienza, ha acquisito quei segreti “di bottega” che lo hanno portato finalmente ad aprire la sua pasticceria nel lontano 1983 a Caiazzo.

Don Peppino rappresenta egregiamente il gusto della tradizione. Tra le sue numerose creazioni può vantare la realizzazione di un dolce che ha fatto storia: il Sospiro d’Angelo. Un invitante semifreddo formato da due strati di pan di Spagna insaporiti da una bagna a base di liquori miscelati e poi creme, scaglie di cioccolato fondente e granella di nocciole, ricoperto infine da un generoso strato di cacao. A buona ragione, la preparazione di questo dolce è tutelata anche da un brevetto. Oggi è possibile gustare l’esclusivo e originale Sospiro d’Angelo solo nell’unica sede della pasticceria Sparono a Caiazzo.

I grandi risultati ottenuti in oltre 30anni di attività, colmi di esperienza, talento e conoscenza, si sono trasformati in una preziosissima eredità, accolta con gioia ed entusiasmo dalla nuova generazione Sparono: Michele e Pietro, due fratelli uniti dalla passione per la pasticceria che esprimono due stili diversi nelle loro creazioni.

Michele sposa in maniera singolare la tecnica dolciaria e il forte legame con il territorio; questi sono gli elementi che lo ispirano nella realizzazione delle sue opere.

Così in vetrina si scorge un tipo di cannolo che, da più di dieci anni, rappresenta ancora una grande novità per il settore. Un dolce che ha trovato nel Medio Volturno una nuova composizione. Qui la croccante sfoglia del cannolo, per pochi giorni l’anno, tra agosto e settembre, abbandona il classico ripieno alla ricotta per traboccare di un gustosa e sublime crema al fico d’India.

Accanto al cannolo, la neonata torta Castellum rappresenta un vero viaggio tra i sensi… a partire dalla forma e dai decori che ricordano il territorio con le sue fortezze medievali; il sapore, invece, sbalordisce per la presenza di spezie e di aromi utilizzati solitamente in cucina, come il rosmarino e l’origano, che Michele impiega con originalità in alcuni dei suoi dolci.

Pietro, invece, come una sorta di neofuturista, non segue le regole… ama crearle, pur nel rispetto dei preziosi insegnamenti che gli sono stati trasmessi dal sapiente genitore. In ogni opera racconta qualcosa della sua vita; come nell’ultima realizzazione, “Ritrovato amore”, un inno a due innamorati che il destino ha riunito superando le barriere del tempo e dello spazio. È una torta “a specchio” a cinque strati, luccicante come l’impeto e il genio artistico di Pietro, complici il suo interesse per l’arte e gli studi di conservatorio. Al taglio si può quasi percepire la diversa consistenza e composizione di ogni strato, ciascuno dei quali riesce a regalare un’esperienza degustativa nuova e autentica.

Forme, tecniche e decorazioni evolvono e mutano seguendo stili e tempi, ma il sapore resta quello dell’artigianalità, derivata dalla grande esperienza del maestro pasticciere Giuseppe Sparono che, grazie alla sua passione e all’innegabile talento, ha saputo creare una realtà unica nel Medio Volturno. Un importante punto di riferimento riconosciuto e apprezzato anche a livello nazionale che, per nostra fortuna, continuerà il suo percorso verso successi sempre più grandi e meritati.

Pasticceria Artigianale Sparono
Caiazzo, via Cattabeni 34/36
Tel. 0823 868707
www.pasticceriasparono.it

Photogallery

Contatti

Pasticceria Sparono

https://mediovolturno.guideslow.it/strutture/pasticceria-sparono/

Web www.pasticceriasparono.it
Email -
Indirizzo via cattabeni 34/36
Caiazzo (Ce)
Telefono0823 868707
Cellulare-
Altro-

Produzioni

Dolci Gelato artigianale Torte

Servizi

Non ci sono Servizi

Sport

Non ci sono Sport
Puoi trovare questo contenuto nella Guida Turistica del Medio Volturno edizione 2018,alle pagine 70 - 75