Profeti di Liberi: un borgo che diventa Presepe Vivente

foto di Alessandro Santulli

Il Natale porta con sé il periodo più magico e suggestivo dell’anno.
Le strade si illuminano di luci colorate… suoni e canti riecheggiano nell’aria. Grandi e piccoli centri si animano e lo spirito natalizio pervade ogni angolo!

È un momento particolarmente atteso nell’antico borgo di Profeti, frazione del piccolo comune di Liberi . Qui, infatti, complice una cornice naturale e paesaggistica di particolare bellezza, da qualche anno va in scena il Presepe Vivente, giunto alla IV edizione.

I soci della Pro Loco Liberi, con l’aiuto volontario di tutta la comunità, ricreano un’ambientazione attenta alla riproduzione storica, riveduta e adattata alla tradizione, agli usi e ai costumi del piccolo borgo.

L’incantevole scenario allestito unisce fede, arte e tradizione. Questo presepe vivente non è una rappresentazione statica della Natività, bensì uno spettacolo dinamico e suggestivo che invade le strade del borgo, rievocando l’attesa dell’Evento. Le scorse edizioni hanno visto in scena circa 60 figuranti e molti punti di attrazione, tra botteghe e taverne.
Le vecchie case e cantine vengono riaperte e riprendono vita, trasformandosi nelle umili abitazioni della Palestina ai tempi di Gesù.

I volontari, lavorando con impegno e abnegazione, rievocano le antiche arti e gli antichi mestieri tra i vicoli del borgo; con i loro costumi d’epoca e le botteghe riportano Profeti indietro nel tempo: fabbri, fornai, pastorelli, scene di una vita che fu… tutto si svolge lungo un sentiero scenografico che conduce verso la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove viene riprodotta la scena della Natività. Il presepe diventa una sorta di “cammino”, un pellegrinaggio che si snoda tra i vicoli del borgo.

Il suggestivo evento coinvolge a tal punto lo spettatore, in un’esperienza singolare e interattiva, da avere l’impressione di farne parte.

La Betlemme di Liberi è un modo unico anche per conoscere la storia, le bellezze e le primizie di questo borgo.

La rappresentazione della natività, infatti, è arricchita dal tradizionale mercatino di Natale e dagli stand dove è possibile degustare squisiti prodotti locali e godere di uno scenario incantato, creato per trasmettere a tutti un messaggio di pace e di speranza.

A cura di Pro Loco Liberi