San Pietro Infine è uno dei pochi comuni campani che confinano con due regioni; infatti, è situato proprio al confine con Lazio e Moliseposto su un costone roccioso che regala un’incantevole posizione panoramica.

Dell’antico abitato medievale rimangono gli stretti vicoli e i gradoni in calcare, con poche case in pietra locale. L’intero territorio, infatti, ha subìto gravi bombardamenti per quindici lunghissimi giorni, nel 1944, che ne decimarono la popolazione. Le immagini di questi difficili momenti sono state immortalate nel documentario storico di John Huston. Sul tratto della Linea Gustav che comprendeva San Pietro InfineMignano Monte Lungo, per la prima volta, i soldati italiani combatterono al fianco degli alleati. Dopo la ricostruzione degli anni Cinquanta, il comune fu scelto come set del film del famoso regista di Mario MonicelliLa grande guerra”.

Cosa vedere a San Pietro Infine

Eventi a San Pietro Infine