Letino, il cuore del Parco regionale del Matese

Il comune di Letino, ancora oggi, conserva intatta la sua antica conformazione urbana. Piccoli e suggestivi vicoli permettono di esplorare ogni angolo del centro storico. Frequenti scorci panoramici permettono di ammirare la valle circostante.

Il piccolo borgo offre ai suoi visitatori l’atmosfera e l’ambiente giusto per trascorrere una giornata dedicata al proprio benessere, tra naturastoria e sapori antichi.

Oltre i grandi bacini acquatici presenti (Lago di Letino e il vicino Lago di Gallo Matese), il paesaggio letinese regala splendidi sentieri boschivi con scorci panoramici incantevoli. Ne è un esempio quello della Valle della Rava di Prata, dove in primavera è possibile ammirare una bella cascata generata dalle acque del fiume Lete.

Cosa vedere a Letino

Cosa mangiare a Letino

Questo piccolo borgo ha ereditato e custodito nei secoli i saperi e i sapori della tradizione culinaria locale; una tradizione ancora viva e sempre più apprezzata dai sui ospiti, che possono così gustare i prodotti tipici di questa terra, come la straordinaria Patata di Letino.
Il modo migliore per concludere in bellezza una perfetta e indimenticabile giornata nel Massiccio del Matese.