comune di dragoni

Comune di Dragoni (Ce)

Comune di Dragoni (Ce)

Dragoni è un comune italiano di 2.135 abitanti della provincia di Caserta in Campania.

È sito ai piedi del Monte Melito, una delle punte della catena dei Monti Trebulani.

La leggenda

Il nome, attestato come “Traguni” in un documento dell’812, trae origine dalla leggenda secondo la quale, nella grotta ancora esistente di Monte Melanico, viveva un drago, poi ucciso da San Michele Arcangelo per salvare una fanciulla e liberare la popolazione del luogo da un tremendo tributo; ogni anno, infatti, a sorte doveva essere sacrificata una fanciulla alla belva.
A questo favoloso animale è ispirato lo stemma civico che rappresenta un drago d’oro rivolto a sinistra, in campo d’argento.
Il territorio comunale è costituito da sette frazioni, dette anche Casali, sorte, secondo la credenza popolare, dalle sette teste del drago ucciso da San Michele.

[fonte: wikipedia.it | dragoni.gov.it]