Gli appuntamenti con il Buon Vivere

Buona cucina, ricette della tradizione, percorsi di gusto e paesaggi accoglienti e rilassanti vi aspettano nei diversi appuntamenti organizzati nel corso dell’anno dalle associazioni e dai comuni del Medio Volturno, per farvi scoprire grandi eccellenze locali e sapori veramente unici. Vi ricordiamo alcune delle più grandi manifestazioni organizzate sul territorio, per ciascuna delle quali è riportato un riferimento utile per rimanere aggiornati sui programmi e sulle date. Cogliete questa occasione per scoprire le grandi produzioni enogastronomiche e i bellissimi territori che le accolgono!

Sagra degli Asparagi di Squille

L’evento organizzato nel piccolo borgo di Squille (frazione di Castel Campagnano) ha come protagonista il saporito asparago; delizioso e succulento ortaggio primaverile famoso per le sue ricche e benefiche proprietà, da scoprire e gustare in una grande varietà di ricette proposte dall’associazione Silla. Nel corso della manifestazione, giunta alla 18^ edizione e organizzata nell’ultimo weekend di aprile e nel primo di maggio, è possibile passeggiare tra gli stand allestiti dalle aziende locali e partecipare alle visite organizzate verso le attività agrituristiche e produttive del territorio. Si può assistere, inoltre, a incontri di approfondimento enogastronomico approfittando anche della dolce aria primaverile nella piazzetta centrale del borgo.

Associazione Silla

Le Eccellenze del Medio Volturno a Castel Campagnano

Nel comune di Castel Campagnano, lambito dal fiume Volturno e protetto dalle colline caiatine, l’offerta enogastronomica vede grandi produzioni di importanti etichette di vino Pallagrello e Casavecchia e di salumi di Suino Casertano. “Le Eccellenze del Medio Volturno” è la manifestazione che raccoglie le migliori produzioni del territorio con esposizioni e degustazioni di vini, formaggi, salumi, birre artigianali e piatti della tradizione; il tutto in un’atmosfera gioviale, animata da musica popolare e visite guidate alle grotte tufacee e al borgo medievale. L’appuntamento, organizzato dalla Pro Loco, si rinnova ogni anno nel mese di giugno e vi aspetta per regalare grandi emozioni al vostro palato.

www.prolococastelcampagnano.it

La Sagra al Borgo di Pietramelara

È all’ombra di Monte Maggiore che la Pro Loco Pietramelara organizza la manifestazione gastronomica tra le più antiche della provincia di Caserta. Nello splendido scenario del borgo medievale di Pietramelara vengono allestiti numerosi stand gastronomici dove è possibile gustare tante specialità tradizionali locali: pettole e fagioli, gnocchi al sugo, panini con carne salsicciara, braciole al forno, tanto vino… solo per citarne alcune. Per l’occasione sono organizzati anche cortei storici, spettacoli con sbandieratori e musicali, oltre a visite guidate al borgo e al museo della torre normanna. Un appuntamento immancabile da vivere ogni anno nel mese di agosto.

Pro Loco Pietramelara

Sagra degli Gnocchi al tegamino di Statigliano

Piatti locali e vino del contadino sono i protagonisti della festa enogastronomica di Statigliano, frazione di Roccaromana, organizzata dall’Associazione Santa Margherita. I protagonisti sono i saporiti “gnocchi cavati” preparati a mano dalle signore del posto e serviti in tegamini di creta, accompagnati da carne di maiale proveniente esclusivamente da allevamenti locali. La Sagra degli Gnocchi al tegamino rappresenta la giusta occasione per scoprire la rilassante atmosfera del luogo e le bellezze naturalistiche e storiche, come l’antico borgo di Roccaromana e i sentieri boschivi che portano alla torre normanna. Non perdete questo appuntamento di metà luglio.

Associazione Santa Margherita V.M.

Torre Normanna Roccaromana

Sagra Tagliariegli e Ciceri di Roccaromana

Nel piccolo borgo di Roccaromana, nel mese di agosto, si scoprono i sapori della tradizione locale con la Sagra Tagliariegli e Ciceri, la manifestazione gastronomica organizzata dalla Pro Loco. Ogni anno le signore del posto si dedicano alla lavorazione di prelibati tagliolini freschi fatti a mano e cotti con saporiti ceci e aromi locali, così come venivano preparati in passato, per regalare a tutti l’invitante esperienza di assaporare il gusto della cucina storica di Roccaromana. Accanto allo stand della pro loco si trovano diverse esposizioni di artigianato e prodotti del territorio mentre, passeggiando tra le stradine del borgo antico, si possono visitare antichi palazzi e ammirare mostre fotografiche, accompagnati dalle bellissime e allegre melodie della musica leggera e popolare.  È l’appuntamento ideale per trascorrere una serata agostana in piacevole compagnia in un’incantevole e fresca località di Monte Maggiore.

Pro-loco Roccaromana

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino di Roccamonfina

Funghi e castagne sono le star protagoniste nei fine settimana di ottobre della celebre manifestazione organizzata nel comune di Roccamonfina, giunta quest’anno alla 43^ edizione. Una lunga e ricca esposizione di stand attira, al famoso evento gastronomico, appassionati e curiosi anche da fuori regione. È l’occasione ideale per gustare questi straordinari “frutti”, nei vari piatti proposti e sotto forma di caldarroste, o per acquistare il prodotto fresco da portare a casa, oltre a squisite confetture e straordinari liquori a base di castagne. Spettacoli musicali, esibizioni folcloristiche e laboratori di gusto animano le varie giornate e intrattengono tutti i visitatori, che hanno anche la possibilità di fare escursioni tra i sentieri naturalistici del vulcano Roccamonfina.

www.roccamonfina.net