Vedere la mostra Terrae Motus

All’interno del Palazzo Reale è presente, dal 1994, la collezione artistica Terrae Motus, dono del gallerista napoletano Lucio Amelio e dedicata al terremoto del 1980. L’obiettivo di Amelio è stato dar vita a una rassegna che fosse “un terremoto continuo dell’anima”, per questo motivo contattò numerosi artisti di fama mondiale.

Ben 65 risposero positivamente e parteciparono alla rassegna, tra cui il grande Andy Warhol. Custodita in alcune sale della Reggia, la mostra accoglie il visitatore con un’opera di Joseph Beuys che invita a riflettere sul fatto che il palazzo più prezioso che possa possedere l’uomo risiede “nella sua testa, nel suo sentimento, nella sua volontà”.

Il percorso si conclude con il famoso “Fate presto” di Andy Warhol; l’appello diffuso la notte del 23 novembre del 1980 diventa oggi un’esortazione ad affrontare con coraggio le difficoltà che spesso si incontrano.

 

Scopri cos’altro fare a Caserta:

1- Visitare il Planetario di Caserta

2- Vivere le Vie dello Shopping

4- Visitare l’Eremo di San Vitaliano

5- Voglia di Caffè, gelato o movida?

6- Respirare il romanticismo del Real Sito di San Leucio

7- Passeggiare a Vaccheria